Nikkor 55-300

Pubblicato il: 01/01/2012

 

  Lo sapevo che finiva così, uscendo con il mio 18-105 in campagna sentivo la necessità di una focale più spinta per uccellini, uccelloni e altro, mi sono documentato e sono stato indeciso fra 2 scelte da abbinare alla mia D50 il 55-300 e il 70-300 vr2. quest'ultimo più grande sofisticato e costoso,  a complicare di più la cosa è che quando sono andato in negozio per l'acquisto ( ero ancora indeciso) ho trovato un 70-300 usato che veniva poco più del 55-300 nuovo, ma poi viste le dimensioni e provato a smanettarci un pochino ho optato per il 55-300 nikkor.(300 euro Nital), è vero che mi trovo con il range focale 55-105 doppio ma voglio di solito uscire con una sola lente.

IMPRESSIONI D'USO: devo dire che la scelta si è rivelata azzeccata per la focale minima di 55 a me non piace molto andare in giro con la borsa e tutto l'occorrente, ma quando vado a spasso mi piace portare solo la macchinetta e è diverso andare con un 55 che con un 70mm di focale minima, poi la resa è stata superiore alle aspettative, molto reattivo come messa a fuoco e ottimo lo stabilizzatore interno VR2 di seconda generazione che dicono ti aiuta di 3-4 stop nel senso che se senza stabilizzatore scatti con un 300 mm che poi sulla DX diventa un 450 a un 125 senza mosso ( se ti appoggi bene) con lo stabilizzatore inserito scatti a 1/15-1/8 di secondo con lo stesso risultato, io non è che ci creda tanto ma sicuramente  a 1/30 si scatta e non è poco vista la relativa poca luminosità dell'obiettivo. non vedo l'ora di provare un panning degli amici in moto o in bici, lo stabilizzatore blocca solo il mosso alto basso e non il laterale.

Per ora non ci sono controindicazioni, la lente fa quello per cui l'ho comperata, i puristi storceranno il naso dicendo che era meglio il 70-300 vr2, intanto questo è nuovo, poi io non userò mai formati a frame intero, poi è più ingombrante e pesante inoltre da prove di laboratorio la qualità non è così distante fra i due. se volevo fare il purista ci volevano ben altre ottiche di ben altro prezzo, ho usato l'80-200 2,8 del mio fotografo di fiducia e  la storia è nettamente diversa come i 2000 euro di costo e il peso/ingombro da cavalletto ma i risultati sono rimarchevoli, quindio mi accontento e come dice quello del caffè.... a me... me piace !

Zio Costa Flckr : Le mie foto

di ziocosta Google


Categoria: Fotografia Digitale
comments powered by Disqus