Nikon Vs Canon il piacere della Fotografia

Pubblicato il: 28/12/2012

Il piacere che ci da fare fotografie per molti è una cosa fine a se stessa, per il solo gusto di cogliere l'attimo giusto, altrimenti non si spiegherebbe perché una volta fatta una foto bella la si archivia e ogni tanto la si fa vedere agli amici, ci sono persone che con questo ci vivono ma sono una cosa diversa , parlo degli hobbisti della fotografia. Cosa ci spinge a spendere una marea di soldi per comperare un obiettivo macro per andare a fotografare api e insetti vari? io credo che la soddisfazione sia nella ricerca perenne della foto perfetta, di riuscire a fare una composizione unica e a riuscire a cogliere quel momento particolare ed irripetibile.

Dopo molto tempo che un appassionato fa foto si ritrova con un discreto investimento in macchina e obiettivi, senza badare al fatto che le macchine sono in costante irrimediabile aggiornamento continuo, ma se facciamo una fotocamera medio-buona 5-6 anni dura, mentre se scegliete una reflex di marca es. Nikon gli obiettivi potranno essere usati anche sulla macchina nuova. Oggi le reflex moderne (tanto chi ha questo hobby prima o poi passa alla reflex) offrono prestazioni inimmaginabili fino a 5 anni fa, abilità del fotografo permettendo sfornano foto veramente da professionisti, con qualità superiore e costo ZERO riferita alla singola foto e non a tutto il materiale che occorre per ottenerla. In fondo è un hobby che rimane, ogni vacanza e ogni ricorrenza sarete per gli amici il fotografo ufficiale, e voi da bravi darete sfoggio della vostra classe. Cosa serve per iniziare bene questo gioco?


La reflex ! scegliete marche blasonate (Canon Nikon) non perché siano migliori delle altre ma per una maggiore scelta di obiettivi e accessori e un maggior parco usato sia che comperate che rivendete. Non vi fissate con la più costosa e la più tecnica, state tranquilli che la più economica di queste case farà cose eccezionali, poi se in seguito vi accanirete allora penserete a sostituire il corpo macchina. Obiettivi: in genere quello da kit va benone (18-55) o meglio ancora (18-105) (18-135) che spazia dal grandangolo al tele per ogni necessità. Ricordatevi che è l'obiettivo che fa la foto quindi non lesinate sull'ottica, il problema è che le ottiche buone sono molto costose, il vantaggio è che sono per sempre ... quasi per sempre.

Quando l'obiettivo standard vi va stretto comperatevi uno zoom lungo ,io ho il nikkor 55-300 che va benissimo anche per la caccia, poi se volete qualità eccelsa o fate foto con poca luce optate per un fisso luminoso in genere un 35 f1,8 per foto di strada,  poi un 85 f 1,8 perfetto per i ritratti, se avete esigenze particolari come foto macro allora ci vuole un ottica dedicata come un 105 micronikkor. Alla fine se proprio ci volete far stare dentro ogni ben di Dio Fatevi uno zoom grandangolare tipo Tamron 10 24 più economico del Nikon e meno definito....  ma per l'uso che se ne fa 300 euro risparmiati sono tanti.

Torniamo alle marche, indubbiamente le preferite dalla stragrande maggioranza dei fotoamatori sono Nikon e Canon,  e non dite ad un sostenitore di una marca che l'altra fa le foto migliori, guai! c'è una accesa rivalità fra le 2 fazioni come Inter Milan e Roma Lazio, poi a un Nikonista cosa gli viene in tasca se per un altro va meglio la Canon, si facesse la Canon! come detto sopra oltre ad avere un innumerevole numero di modelli adatti sia al principiante che all'amatore evoluto questi due marchi sono usati quasi esclusivamente dai fotografi professionisti, e questo la dice lunga sulla loro qualità e durata.

Per esperienza diretta fatevi per iniziare una reflex di fascia bassa, la pagate poco e offre tutto quello che serve per foto spettacolari, poi se vi prende la voglia della passione irrefrenabile la fate una evoluta tanto la vecchia la rivendete bene o la tenete come secondo corpo. io ho iniziato con una vecchia Nikon D50 del 2005 modello semplice con cui ho fatto foto ancora ineguagliate e sono passato poi alla Nikon D7000 macchina ben superiore, occorre la location e il momento adatto oltre alla macchina, l'abilità del fotografo sta nel cogliere l'attimo, l'unico attimo irripetibile e farlo suo per sempre, questa è la foto perfetta! Ma se uno non ci capisce nulla di foto? semplice scaricate e studiate il manuale di fotografia dello zio costa che è fatto bene e insegna tutto quello che c'è d asapere sulla tecnica fotografica. Zio Costa Flckr : Le mie foto

  Google


Categoria: Fotografia Digitale
comments powered by Disqus